- Architetto Giuseppe Di Pasqua

Vai ai contenuti

Menu principale:

Progetti

Giardino Rurale
Concorso di idee "Chiuse di Guadagna", Ragusa/Italia - 2012


Architetti: Giuseppe Di Pasqua + Marco Alì + Daniele Romano


Il concorso chiede ai progettisti di proporre nuove soluzioni per il ridisegno dello spazio aperto circostante a un edificio rurale del 18 ° secolo, recentemente ristrutturato e adibito  come alloggio turistico. Lo spazio aperto all'interno della "chiusa" - un muro di pietra a secco originariamente concepito per contenere il bestiame e le strutture rurali - deve essere reinterpretata mantenendo inalterata la natura e lo spirito di questi luoghi tipici della campagna ragusana. Proponiamo la creazione di tre diversi percorsi: una stradina pedonale percorso / ciclabile, 3 m di larghezza, e un percorso pedonale interno, 2 m di larghezza, fatta di cittoli di pietra di calcarea locale; e, un percorso veicolare lungo il perimetro del fabbricato rurale, 5 m di larghezza, costituita da terreno compattato. I percorsi interni, delimitati da nuovi muri a secco seguone delle traiettorie casuali, terminando in diversi punti di grande valore paesaggistico, dando agli ospiti un'esperienza sensoriale unica grazie al cambiamento di colore di specie di piante e la successione di diversi tipi di suolo. L'idea è di lasciare  il terreno per le colture arboree, piante, ortaggi e graminacee, lasciando il restante solo arato. Proponiamo di dare risalto alla zona una volta utilizzata come aia, piantando il grano e la localizzazione di un piatto Corten per spiegare il processo della mietitura. Inoltre, ci proponiamo di costruire una piscina all'aperto all'interno dello spazio delimitato dagli alberi di ulivo esistenti.

Torna ai contenuti | Torna al menu